D.M. 37/08
Il Decreto Ministeriale dello Sviluppo Economico del 22 gennaio 2008, n 37, sulle disposizioni in materia di impianti negli edifici.

» Consulta il decreto

» Dichiarazione di conformità impianti

La dichiarazione di conformità impianti è il documento che attesta la corretta installazione degli impianti secondo il D.M. 37/08 (ex 46/90).

A seguito dell'installazione completa e del collaudo dell'impianto, l'installatore è tenuto a fornire la dichiarazione di conformità indicante la tipologia dei materiali utilizzati e l'effettiva funzionalità, garantendo gli standard di sicurezza richiesti dalla normativa.

Nei casi in cui la dichiarazione di conformità sia stata smarrita o non sia mai stata rilasciata dall'installatore, è possibile far verificare l'impianto da tecnici abilitati che potranno rilasciare la dichiarazione di rispondenza.

Il rilascio della dichiarazione di rispondenza è subordinato all'esito positivo della verifica e che pertanto l'impianto sia conforme a quanto disposto dal D.M. 37/08.

La dichiarazione di rispondenza ha la stessa valenza della dichiarazione di conformità ed è pertanto idonea sia per verificare la funzionalità e sicurezza dell'impianto che per la compravendita e locazione immobiliare.

Gli impianti che di norma è necessario certificare sono l'impianto di adduzione gas, elettrico, idrico e termico (riscaldamento).

La nostra Società, certificata ISO 9001:2008 e SOA cat. OS19, potendo contare sulla professionalità di tecnici abilitati, può redigere la dichiarazione di conformità o di rispondenza su tutti i tipi di impianti verificando e certificando impianti realizzati da terzi in tutta Italia.

Per maggiori informazioni o per richiedere una dichiarazione di conformità presso i vostri locali vi invitiamo a contattarci ai recapiti indicati nella pagina contatti.